Coro delle Semicrome

z

Il coro Le Semicrome nasce circa dodici anni fa da una convenzione tra la Fondazione Luigi Bon e l’Istituto Comprensivo di Tavagnacco con l’intento di avvicinare alla musica attraverso il canto anche bambini molto piccoli. Il coro è formato da circa 40 ragazzi fra i 5 e i 19 anni con repertori diversificati per età e genere.

Ha al suo attivo decine di concerti in manifestazioni sul territorio ed è ospite da parecchi anni del primo “Nadal Furlan” . Ha collaborato con il Coro del Friuli Venezia Giulia alla realizzazione dei “Carmina Burana” nei teatri più importanti delle provincie del Friuli. Ha inciso le filastrocche per il diario “Olmis” della Filologica Friulana. Ha aderito al progetto “Musicainrete” nella realizzazione del concerto con i percusiionisti della Scala di Milano su arrangiamenti di Valter Sivilotti.

I componenti più grandi d’età collaborano in alcune produzioni con il Coro del Friuli Venezia Giulia (Requiem di Verdi diretto da Riccardo Muti a Redipugliva, progetto sull’Acqua del Mittelfest, diretto da Valter Sivilotti, Stabat mater di Caldana e Sette Parole di Cristo di Franck di prossima esecuzione). Il coro è diretto dalla Maestra Anna Mindotti

Anna Mindotti si è diplomata in canto presso il Conservatorio Statale di Musica “J. Tomadini” di Udine. Allieva del maestro Gilberto Pressacco con cui inizia l’attività del canto corale fino dall’adolescenza. Dopo breve tempo entra in ruolo quale professore di musica di scuola media dove insegna da quasi trent’anni. Attualmente è insegnante presso l’Istituto Comprensivo di Tavagnacco. Ha seguito corsi di perfezionamento con le cantanti Gloria Banditelli ed Emma Kirby. Parallelamente all’attività didattica ha svolto e continua a svolgere una intensa attività corale in formazioni allargate e più ridotte quali quartetti e quintetti sia come corista, sia come contralto solista. Fa parte della sezione principale dei Coro del Friuli Venezia Giulia con cui si è esibita in molteplici concerti in Italia e all’estero sotto la direzione di illustri maestri quali Louis Bacalov , Belli, Bressan, Marcon, Paroni e Riccardo Muti. Nel corso dell’ attività con il Coro del Friuli Venezia Giulia ha avuto modo di collaborare con artisti quali il compianto Gustav Leonhardt eseguendo sotto la sua direzione alcune delle cantate di Bach. Ha collaborato inoltre eseguendo partiture originali e altre con i seguenti artisti: Glauco Venier, Kenny Wheeler, John Taylor, John Surman, Klaus Gesing, Enrico Rava. Esegue le cantate di Bach sotto la direzione del maestro Cristiano Dell’oste, e del maestro Andrea Marchiai. Collabora stabilmente con l’ Ensemble Orologio diretto dal maestro Davide de Lucia eseguendo principalmente polifonia vocale del 500 e del 600 sia sacra che profana. E’ la direttrice del coro delle semicrome della Fondazione Luigi Bon da oltre dieci anni.